Africa Oceano Indiano
Caraibi
Grecia Turchia Italia Mar Rosso Crociere sul Nilo
Giordania Emirati Arabi
Marocco Tunisia
Russia Uzbekistan
Turkmenistan Armenia
Ucraina Baltici Polonia
Scozia Inghilterra
Irlanda
Spagna
Capo Verde
 
 
Home > Francorosso Consiglia

INVIA >


Viaggi a Zanzibar, l'isola delle spezie e del sole

Destinazione mitica di tanti viaggi, l’isola di Zanzibar, sovrana dell’arcipelago omonimo, è un inconsueto mix fatto di Africa, delle attitudini tradizionaliste musulmane e delle attrattive della zona costiera; e facilmente, con i suoi colori e le sue atmosfere, riesce a incantare la maggior parte dei visitatori. Situata nell'Oceano Indiano, non lontano dalla terraferma e dal resto della Tanzania, il suo fascino ha attirato per secoli viaggiatori, commercianti e coloni occidentali, e tutto l’arcipelago testimonia il proprio passato di fiorente centro commerciale delle spezie. L'isola di Zanzibar (meglio conosciuta come Unguja) è la più grande e più famosa dell'arcipelago e costituisce una meta ideale per fare dei viaggi originali.

L’arcipelago comprende anche la fiorente Pemba, a nord, e numerose altre isole e isolotti minori. In tutto il territorio troverete un gran numero di angolini nascosti da scoprire e molte occasioni di divertimento, a cominciare dalla possibilità, in alcune lagune, di fare il bagno con i delfini, per continuare con lo snorkeling e il diving nella splendida barriera corallina, una delle più belle del mondo, situata al largo di Pemba e dell’isola di Mafia.

Per viaggi full immersion nella natura di Zanzibar consigliamo anche una visita alla Jozani Forest, che ospita le rare Red colobus monkey, le Sykes monkeys, il galagone, l’Ader’s duiker, la procavia e varie specie di farfalle e uccelli che potrete riprendere con la vostra videocamera. La foresta si trova 35 km circa a sud-est della città di Zanzibar (capoluogo omonimo dell'isola) e può essere raggiunta in autobus o con un taxi a noleggio.

Durante i vostri viaggi a Zanzibar scoprirete che la parte più interessante della città di Zanzibar, sul lato occidentale dell’isola, è il quartiere di Stone Town. Andando in giro per gli stretti vicoli si potrà rimanere stupiti di fronte alle straordinarie architetture che fondono influenze arabe, indiane, europee e africane. L’elegante Beit el-Ajaib (Casa delle Meraviglie) fu ricostruita dopo il bombardamento da parte degli inglesi alla fine del XIX secolo; si dice che le sue enormi porte siano le più grandi di tutta l’Africa orientale. Beit el-Sahel (Palazzo del Museo) servì come residenza del sultano fino al 1964, quando la dinastia fu rovesciata.

Attualmente è un museo dedicato all’epoca del sultanato di Zanzibar. Anche il Vecchio Forte, una massiccia struttura a bastioni, vale una visita: al suo interno è ospitato lo Zanzibar Cultural Centre, oltre a un teatro all’aperto, una galleria d’arte e un caffè.

I viaggi a Zanzibar, in Tanzania, sono viaggi magici in una dimensione fatta di mare, colori e profumi. Qui turismo, natura e antiche tradizioni convivono alla grande.

 

I nostri prezzi
I nostri viaggi

Gruppo Alpitour -  E-Commerce -  You and Sun -  Finanziamenti -  Assicurazioni -  Alpitour World Amico -  Alpitour World Per Te -  Lavora con noi -  Pubblicità -  Area agenzie
Modulo richiesta Visto Russia -  Modulo richiesta Visto Turkmenistan -  Modulo richiesta Visto Uzbekistan

Note legali:  Condizioni di utilizzo -  Condizioni generali di vendita -  Privacy -  Cookies -  Vettori aerei -  Legge 38/2006
Info sito -  Credits
Scopri Alpitourworld.com
Copyright © 1998 - 2014 Gruppo Alpitour - Alpitour S.p.A.
Sede legale: Via Lugaro, 15 - 10126 Torino - P. Iva 02486000041
Codice fiscale e numero di iscrizione al RI: 02933920015 - Capitale Sociale sottoscritto € 24.562.731 di cui versato € 24.390.834